Erasmo Mortaruolo

Il mio Sannio Generoso e DemocraticoSincero e DemocraticoForte e Democratico

Sannio Start

Erasmo Mortaruolo > News > Blog > Protezione civile, dobbiamo continuare a mitigare e depotenziare i rischi nella nostra Regione

Protezione civile, dobbiamo continuare a mitigare e depotenziare i rischi nella nostra Regione

Il 23 novembre è una data che ha sconvolto le vite e le coscienze della nostra terra. Ha segnato nel profondo l’identità del Sannio e dell’Irpinia, il paesaggio, il patrimonio architettonico e urbano.
Far coincidere il ricordo di quella catastrofe con l’inaugurazione del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile a Sant’Agata de’ Goti penso sia stato il modo migliore per ricordare che il mondo del volontariato è una ricchezza per la Regione Campania.

Con il presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile, Gennaro Oliviero abbiamo voluto ribadire che la Campania è loro riconoscente.
Il loro impegno, la professionalità e la solidarietà, incarnano in modo esemplare la capacità di risollevarsi della nostra terra. Ma è importante continuare a lavorare su previsione e prevenzione soprattutto a livello locale. Viviamo in una Regione bellissima per storia, patrimonio culturale e ambientale ma spesso questo si associa uno dei territori più fragili e più soggetti a calamità naturali.
Ed è dalla memoria delle tragedie vissute, ricordando coloro che non ci sono più, che dobbiamo continuare a mitigare, ridurre, depotenziare i rischi, con il comune obiettivo di lasciare alle future generazioni un territorio più sicuro nel quale vivere.